Bello, delicato e profumato questo piatto semplice e veloce da preparare. E se i limoni che usate sono della Costiera Sorrentina o Amalfitana oppure di Procida, gli conferite per giusta causa il marchio Campania Doc.

Quando la semplicità sposa il gusto, in cucina diventa tutto più facile. Questo piatto, fatto con i tagliolini, quindi pasta all’uovo, oppure con pasta tipo spaghetti  o linguine, ha i natali nell’amalfitana. In quelle zone di costiera dove a tutti i prodotti della terra  si da, da sempre, una destinazione a tavola di facile e rapido utilizzo.

Ingredienti per 4 persone: gr. 400 tagliolini all’uovo; 2 limoni dalla buccia spessa; gr 50 burro; gr 80 parmigiano grattugiato; mezza tazzina di latte; 4 foglie di basilico; olio, sale, pepe nero

Preparazione

Pulite per bene i limoni; devono avere una buccia spessa. Asciugateli accuratamente e poi grattate solo la parte gialla della buccia. Attenti, se grattugiate anche la parte bianca, il piatto sarò amaro. In una pentola bassa mettere olio a sufficienza e far sciogliere il burro. Uno volto sciolto, aggiungete un po’ i pepe ed il grattato di buccia di limone e mescolate (assieme anche ad una mezza tazzina di succo di limone che male non fa)

I tagliolini in una pentola portata a bollitura con il sale, devono essere tirati via quasi subito e scolati per bene, quasi asciutti. Rimestarli nella pentola con il sugo ed aggiungervi la tazzina di latte. Dopo un minuto di cottura aggiungere anche il parmigiano e continuare a mantecare per qualche istante. Una fogliolina di basilico per piatto tagliata a pezzettini con le mani può colorare ancora di più il piatto.

Seguici su:
0